Email Marketing

EMAIL MARKETING SEGRETI di bellezza

Cosa fa funzionare una campagna di email marketing?

Il look con il quale si presentano le email nella casella di posta in arrivo decide sin da subito l’esito positivo (click & read) come quello negativo (cestino…addio!).

Ecco allora i 6 segreti di bellezza da curare prima di inviare le campagne di email marketing:

1 Personalizzazione dell’EMITTENTE:

L’emittente della mail è bene che sia una persona fisica e non il nome della tua attività. (Es. Sara ti invita a scoprire gli eventi del mese al Rocking Cub…).

Le persone preferiscono ricevere email inviate da altre persone.

2 L’importanza dell’oggetto:

L’oggetto (titolo della mail) è davvero molto molto molto importante.

Prima di inviare una campagna prova ad inviare a te stesso la mail e scoprire l’effetto che fa: Che dici la apriresti? È chiaro?


3 Taglia corto:

Accidenti! Tarpare le ali alle promesse della letteratura non è mai facile ma nel email marketing è pur necessario. Quando controlliamo la posta elettronica nessuno di noi ama ricevere quintali di caratteri, magari tutti ammassati in un unico ed antiestetico blocco di testo. Terza regola: Tagliare!

Tagliare ed acconciare il testo: Usando BOLD, italic, e del testo sottolineato.


4 Link a chi?!?

Controllare se i link funziona è l’altra accortezza da tenere prima di inviare le campagne che altrimenti sarebbero in certi casi addirittura nulle.


5 Punta alla risata 😀

Se non il potere di cambiare la giornata a chi la riceve la nostra email dovrebbe almeno regalare un piccolo sorriso. Del resto si  che con le buone maniere si ottiene SEMPRE qualcosa!


6 Lo STEP successivo:

Abbiamo ottenuto l’attenzione del destinatario che ha aperto la mail ha letto il contenuto magari strappandogli un sorriso e adesso??? Invitare al click guidando chi legge è l’ultimo accorgimento che la nostra mail deve rispettare. Se il link è ben visibile ed attraente al punto giusto possiamo tranquillamente premere il tasto “Invio”.

La bellezza non è tutto ma sicuramente non è poco!

Il mondo dell’email marketing non fa eccezione.


Se ti ha interessato questo articolo forse potresti chiederti:

Conosco la differenza tra newsletter e DEM?

Cosa rende una Lead di qualità?

Per questi grattacapi troverai degli approfondimenti ad hoc tra gli articoli del BLOG di AdviceMe.

Articolo precedente
EMAIL MARKETING: Tutto il trend per il 2017!
Articolo successivo
Don’t be stupid! Scegli l’EMAIL MARKETING!
Menu