Curiosità

GLOSSARIO: Metodi di pagamento nel web marketing

Oggi parleremo dei diversi metodi di pagamento utilizzati nel marketing digitale, quali sono le loro caratteristiche principali e i motivi per i quali si utilizzano alcuni invece di altri.

Nel seguente elenco le loro abbreviazioni:
CPA
CPC
CPL
CPI
CPM
CPS

CPA: il suo acronimo è Cost Per Action o Cost Per Acquisition, ovvero costo per azione o per acquisizione. Questo tipo di pagamento si realizza nel caso in cui viene completata una determinata azione, come un acquisto, la compilazione di un modulo o, ancora, l’iscrizione alla newsletter. Per calcolarlo è necessario dividere il costo della campagna pubblicitaria per il numero di azioni completate grazie ad essa.

CPC: Sta per Cost Per Click. Il pagamento è generato per ogni singolo click effettuato sull’annuncio mostrato. Questo vale per qualunque natura dell’annuncio, che sia un banner su un sito, tramite un’e-mail, sul web, tramite link ecc.Il CPC si calcola dividendo i costi della campagna per il numero dei click che genera.

CPC maximum: con questa espressione si intende la cifra massima che l’advertiser è disposto a pagare per ogni click sul proprio annuncio.

CPL: la sigla sta per Cost Per Lead, cioè costo per contratto. Si tratta di un metodo di pagamento basato sull’attuazione di una specifica azione concordata in precedenza. Queste possono essere il completamento di un form o l’iscrizione alla newsletter. Questa tecnica è adottata principalmente per quei settori in cui la vendita online non è possibile.

CPI: il Cost Per Impression è stato il primo metodo di vendita ma adesso è caduto in disuso. Il concetto è simile a quello dei media tradizionali e si basa sull’esposizione, cioè il numero di volte in cui l’annuncio viene mostrato.

CPM: con questa sigla si intende il costo per mille impressioni, noto anche come CPT (Cost Per Thousand). In sintesi il pagamento avviene ogni mille volte in cui l’annuncio viene mostrato. Le campagne che utilizzano questo metodo sono definite anche Pay Per View (PPV).

CPS: Cost per Sale o Pay per Sale (PPS). Il metodo di pagamento si basa sul numero di vendite ed è particolarmente usato nelle campagne marketing basate sull’affiliazione. Rappresenta un tipo di pagamento che sta ottenendo grande successo.

,
Articolo precedente
GLOSSARIO: Problematiche invio email e iscrizione ai servizi
Articolo successivo
L’importanza del TEAM BUILDING

Post correlati

No results found

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fill out this field
Fill out this field
Inserire un indirizzo email valido.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Menu